Crea sito

GlobeTrotter - Diari di Viaggio

Condividi su facebook

Crociere sulle navi cargo

Viaggiare lontano, molto lontano, ma in modo diverso. Perché non in cargo? Potrebbe sembrare una scelta anacronistica se si pensa ai mille modi per viaggiare in modo veloce. L'aereo è rapido ma non ti permette di vivere il viaggio: si sale sul velivolo e dopo qualche ora di noia mortale si è già a destinazione, pronti a consumare una specie di "fast travel". Ora spuntano anche i treni ad alta velocità. Certo esiste anche la crociera ma è un'esperienza diversa che comunque non ti fa godere a pieno il vero viaggio.

Salpare su una nave mercantile o un rompighiaccio è un'avventura che vuole essere un'alternativa al turismo di massa. Ed è soprattutto il viaggio ideale per chi vuole scoprire la bellezza del più grande "continente" del globo: il mare .

Il viaggio inizia al momento dell'imbarco e non quando si arriva. Si scopre il fascino del mare, della lentezza e naturalmente del tempo. Chi viaggia in un cargo deve mettersi in mente che l'avventura alla quale si sta preparando è un'esperienza unica.

Chi sceglie questo tipo di esperienza vuole qualcosa di diverso. Fa una certa impressione pensare di provare le stesse sensazioni che hanno provato migliaia di persone prima di noi quando viaggiavano per mare, prima si viaggiava su navi del genere per cerca una speranza, un vita nuova, ora invece è per svago!

Ma come si utilizza tutto quel tempo a disposizione? Innanzitutto c'è il mare, con tutti suoi cambi d'umore, ma c'è anche l'equipaggio il cui compito non è quello di animare le vostre giornate ma che è sempre disponibile a raccontare la sua storia e le mille avventure di una vita trascorsa sulle onde.

Quanto alle rotte il mondo è a vostra disposizione. Che sia in Irlanda, Scandinavia, Giappone, Brasile o Argentina, basta solo avere tempo a disposizione e voglia di scoprire luoghi sconosciuti.

Ed i costi? Beh per quello si può spendere dai 25 euro al giorno con la compagnia polacca Pzm, contro gli 80-100 euro al giorno necessari per salpare con altre compagnie.


Link utili:

Condividi su facebook

Seguici anche su :