Crea sito

GlobeTrotter - Diari di Viaggio

Condividi su facebook

Aiuti Umanitari per Giappone e Libia

Il mondo ha bisogno di noi, tutti noi e non possiamo tirarci indietro prorpio ORA. Noi di GlobeTrotter saremo felici di aggiornarvi su tutte le news e le iniziative solidali verso questi paesi gravemente colpiti.

Per donare 2 euro alla Croce Rossa Italiana "Pro Emergenza Giappone" è possibile inviare un SMS da cellulari Wind, Tim, 3, Vodafone e COOPVoce o da telefono fisso Telecom, Infostrada e Fastweb al  numero 45500.

AGIRE invita i propri sostenitori a contribuire alla raccolta fondi lanciata da Save the Children Italia per l'emergenza in Giappone. Maggiori informazioni e modalità di donazione sul sito www.savethechildren.it  

"E' un’alba drammatica quella che ha illuminato il Giappone oggi. I danni del terremoto e dello tsunami cominciano a delinearsi nella loro enormità epocale. La città di Sendai, il centro urbano più prossimo all’epicentro è irrisconoscibile ma anche a Tokio i segni del terremoto sono evidenti.

Ora ciò che preoccupa enormemente è l’allarme nucleare lanciato ieri, in particolare per la Centrale di Fukushima, sotto controllo fin dai primi momenti dopo il sisma e colpita nelle ultime ore da una potente esplosione. Fuoriscite di cesio altamente radioattivo sarebbero state rilevate intorno all’impianto. La zona è stata completamente evacuata in un raggio di 60 km."

"Mentre si intensificano i combattimenti in Libia, la situazione umanitaria continua a destare preoccupazioni e l’attenzione rimane alta anche verso i paesi confinanti, in particolare Tunisia ed Egitto.

Le operazioni umanitarie si sono finora concentrate soprattutto nelle zone di confine tra la Tunisia e la Libia, dove tuttavia la situazione è da alcuni giorni decongestionata. All’interno della Libia, le organizzazioni umanitarie sono riuscite ad intervenire solo nelle aree accessibili nelle regioni orientali del paese."

aiutare

Condividi su facebook
Seguici anche su :