Crea sito

GlobeTrotter - Diari di Viaggio

Condividi su facebook

Punat e Vrbnik, il diario di viaggio.

Giorno 3.
Ci alziamo presto la mattina e dopo una colazione veloce in camera ci mettiamo in macchina per un viaggio lunghissimo verso Punat, circa 5 minuti di macchina.. Il paesino è davvero minuscolo e non offre molto ma troviamo delle spiagge che potrebbero essere definite tali.
Lungo tutto Punat si estende una spiaggia di sassi che assomiglia vagamente alle nostre spiagge di sabbia. L'unico problema è l'affollamento e la gente poco attenta alla privacy, infatti ci si trova tutti appicciati senza neanche la possibilità di girarsi.

La spiagge è comunque molto più comoda rispetta a quelle presenti a Krk città. Arrivatia sera ritorniamo in camera e dopo una doccia veloce andiamo in centro e ceniamo comodamente in uno dei tanti ristoranti presenti in città.

Giorno 4.
Il quarto giorno decidiamo di andare a visitare un piccolo paesino arrocato che si affacia sul mare quasi a strapiombo, Vrbnik. Il paese è davvero molto carino e caratteristico, strettissimi vicoli si intrecciano creando un centro strorico molto carino e particolare, nel quale è facilissimo perdersi.

Prima della visita però decidiamo di farci anche un poco di mare e ci posizioniamo sull'unica spiaggia di ghiaia presente in paese. L'acqua è davvero molto limpida e non freddisima e come al solito è incastonata tra la scogliera frastagliata dell'isola. A mio avviso è la spiaggia più comoda e carina di tutti i paesi visitati sull'isola. Consiglio vivamente la visita di Vrbnik.

Vrbnik

Condividi su facebook
..Indietro      |      Continua..

Seguici anche su :