Crea sito

GlobeTrotter - Diari di Viaggio

Condividi su facebook

Itinerari di mare in Campania: Ischia e la Costiera Amalfitana

costiera amalfitanaTra le regioni più conosciute e turisticamente frequentate, la Campania è da sempre molto amata dai turisti di tutto il mondo, soprattutto per la straordinaria varietà del suo territorio che è capace di mischiare il mare e la montagna, l’arte con il folklore, le tradizioni enogastronomiche con una accoglienza tipicamente mediterranea.
Regione variegata e ricca di luoghi di grande interesse, la Campania offre molti itinerari, capaci di soddisfare e di venire incontro ad esigenze e gusti disparati. Tra i percorsi più interessanti ci sono sicuramente quelli di mare, ovvero quelli che ci conducono alla scoperta delle località balneari più affascinanti dell’intero territorio.

Le “sorelle” flegree: Tra gli itinerari più suggestivi c’è sicuramente quello che porta alla scoperta della magnifiche isole del Golfo di Napoli, tra le quali spiccano certamente Capri ed Ischia. La prima è da sempre considerata l’isola della “dolce vita”, un luogo nel quale la mondanità va di pari passo con la natura fiera e selvaggia che caratterizza le sue zone interne ed i litorali. Ischia è altrettanto ricca di suggestioni, grazie alla capacità di unire luoghi incantevoli sotto il profilo naturalistico con un patrimonio culturale ed artistico che affonda le sue radici in un passato lontano e leggendario. Ma a fare di quest’isola una delle mete più gettonate d’Italia, è anche il suo caldo folklore, l’accoglienza dei suoi abitanti e la gustosa cucina che, ogni viaggiatore, ha la possibilità di assaggiare alloggiando presso uno dei numerosi e di qualità hotel Ischia.
Se siete ad Ischia non potete perdervi l’antico borgo e il Castello Aragonese, la zona del porto con le sue taverne tradizionali, la veduta panoramica di Fiaiano, la spiaggia dei Maronti e la Chiesa bianca del Soccorso, a Forio d’Ischia, non dimenticando neanche di fare un salto presso gli attrezzatissimi parchi termali dell’isola.

amalfiLa Costiera “divina”, da Amalfi a Ravello: Altra zona molto conosciuta della Campania, sia per le sue bellezze naturali e artistiche, sia per la sua ottima rete ricettiva, che vanta alcuni dei migliori hotel, residenze e villaggi Campania, è la Costiera Amalfitana, un vero e proprio paradiso naturale. Tanti sono i luoghi che è possibile visitare in questa zona, sebbene uno degli itinerari più interessanti è certamente quello che vi permetterà di visitare città incantevoli come Vietri sul Mare, Amalfi e Ravello. Vietri è un pittoresco centro balneare, il primo che si incontra percorrendo la Costiera, caratterizzato da un mare incontaminato e sormontato dalla Chiesa madre di San Giovanni Battista e dalla sua celebre cupola maiolicata.

Impossibile descrivere a parole la bellezza della terrazza di Ravello, un paese silenzioso e raffinato che, oltre ad un paesaggio che lascia senza fiato, vanta opere d’arte di grande interesse come il Duomo e la Villa Ruffo ed uno dei festival più importanti d’Italia, il Festival Internazionale della Musica, che ha fatto meritare a Ravello il titolo di città della musica in Costiera. Infine abbiamo Amalfi, la perla della Costiera, un luogo da sogno che ha alle spalle un passato glorioso essendo stata una delle più potenti Repubbliche Marinare.

Condividi su facebook

Seguici anche su :