Crea sito

GlobeTrotter - Diari di Viaggio

Condividi su facebook

La Farnesina : "Meglio evitare viaggi in Egitto"

Come tutti sapranno in Egitto in questi giorni c'è stata una grade crisi civile e polita. Tumulti in tutto il paese hanno portato l'egitto nel caos più totale.

Ovviamente anche i viaggi ne hanno risentito, e anche gravemente. L'Egitto che vive prima di tutto di viaggi di turismo, ha avuto un danno di immagine derivante da questa crisi davvero devastante; le immagini che hanno fatto il giro del mondo hanno provocato disdette da parte di chi aveva organizzato viaggi in questi primi mesi dell'anno sotto le Piramidi o al caldo di Sharm El Sheik.

Secondo gli ultimi dati forniti da TripAdvisor, il calo delle vacanze in Egitto raggiunge il 71% in meno rispetto allo stesso periodo del 2010. Un vero disastro economico per questo Paese che vive principalmente di turismo.

Finchè la situazione non si stabilizzerà molti turisti decideranno di scegliere altre mete per i propri viaggi. La speranza è che entro questa primavera i turisti, invogliati da offerte super low-cost, tornino a visitare questo straordinario Paese ricco di bellezze uniche nel loro genere.

La Farnesina raccomanda enorme cautela e di evitare inutili spostementi a chi dovesse viaggiare in Egitto in questo periodo, aggiunge "'Nelle zone turistiche del Mar Rosso, Luxor e Assuan la situazione appare tornata alla normalità ed appare sotto controllo."

Noi comunque ci sentiamo di consigliare di rimanera a casa ed evitare rischi inutili, il viaggio deve essere un momento felice e di spensieratezza.

egitto

Condividi su facebook
Seguici anche su :