Crea sito

GlobeTrotter - Diari di Viaggio

Condividi su facebook

Roma città ideale in cui vivere
Ma a Parigi ci si diverte di più

CITY REPORT 2009 Per garantirsi una vita felice, bisognerebbe trascorrerla in mezza Europa. Fermandosi infine a vivere a Roma.

Questo è quello che scrive City in un suo articolo, dove stila una classifica delle città in cui si vive meglio.

ROMA - Nascere a Stoccolma, trascorrere la giovinezza a Berlino e invecchiare a Barcellona. La città ideale per vivere è Roma, mentre Londra lo è per lavorare e Parigi per divertirsi. È la mappa dell’Europa secondo il Global City Report 2009, indagine internazionale promossa da Generali Immobiliare Italia e da Scenari Immobiliari. “Londra e Parigi - spiega Paola Gianasso, responsabile mercati esteri dell’istituto di ricerca - sono in testa sul fronte di sviluppo economico, accessibilità e servizi”. “Le città del Nord Europa, come le capitali scandinave - prosegue Gianasso - distanziano le altre metropoli per i servizi ai cittadini e il rispetto dell’ambiente”.

Comunque le nostre città sono ancora poco competitive: Milano e Roma infatti sono le uniche italiane tra le 20 analizzate. Però a Milano, già riconosciuta come metropoli del terziario, c’è stato un incremento nell’ultimo anno di teatri e cinema: da 11 a 16,2 posti ogni mille abitanti. Roma, invece, si conferma la città italiana migliore in cui vivere, dove si sono fatti passi da gigante nell’attenzione ai bambini .

Per quanto riguarda l’immagine che dell’Italia si ha all’estero - secondo una ricerca presentata ieri a Milano, all’Università Bicocca - la maggioranza dei turisti stranieri preferisce le città rispetto al mare e ai luoghi di villeggiatura. “Tra le predilette dagli stranieri - spiega Ezio Marra, docente di Sociologia dell’ambiente e del territorio - ci sono Roma, Firenze e Venezia. Quando è possibile, i turisti le visitano durante lo stesso viaggio. Abbiamo anche notato che i tedeschi vorrebbero un’alleanza turistica Milano-Verona, mentre i francesi preferirebbero un pacchetto per visitare Milano e Torino”.

METROPOLI PER TUTTI I GUSTI

  • Roma: per vivere
  • Londra: per lavorare
  • Parigi: per divertirsi
  • Stoccolma: per i servizi all'infanzia
  • Berlino: per i servizi dedicati ai giovani
  • Barcellona: per i servizi dedicati alla terza età
  • Vienna: per l'innovazione
  • Zurigo: per la sicurezza
  • Helsinki :per la sostenibilità
Condividi su facebook

Seguici anche su :