Crea sito

GlobeTrotter - Diari di Viaggio

Condividi su facebook

Cappadocia

Potete farvi un’idea di come doveva essere la vita troglodita nelle meravigliose città sotterranee della Cappadocia, regione centrale della Turchia famosa per i suoi ‘camini delle fate’: le più conosciute, nonchè le più grandi, sono Kaymakli, Derinkuyu e Ozluce, ma la regione è piena di città sotterranee di diverse dimensioni. Costruite intorno al 7mo secolo a.c., se non addirittura prima, queste città servivano per proteggere gli abitanti del luogo da invasioni nemiche: non a caso, lì sotto si poteva sopravvivere per circa sei mesi senza particolari problemi. Provate a visitarle, ovviamente con una guida per non rischiare di perdervi tra i mille cunicoli: vi troverete nelle viscere della terra a scoprire le cucine, le stanze adibite ad aule scolastiche e le chiese.

Condividi su facebook

Cappadocia

Seguici anche su :