Crea sito

GlobeTrotter - Diari di Viaggio

Condividi su facebook

Ryanair aumenta prezzi

Ryanair aumenta prezzi e quantità dei bagagli da poter porre in stiva. Con il prossimo 1° ottobre la compagnia irlandese incrementa da 10 a 25 euro il costo di ciascun bagaglio da imbarcare in stiva se prenotato al momento dell’acquisto del biglietto su internet. Su quelli non prenotati via internet, ma presentati direttamente all’imbarco il costo sale da 20 a 30 euro.

Il nuovo modus operandi fissa il limite a due bagagli con un peso massimo di 30 kg, con un prezzo più alto per il secondo. Il secondo bagaglio, di massimo di 15 kg, costerà infatti 35 euro se acquistato su internet e 70 in aeroporto. Il costo precedente era a 20 euro. Per ciascun bagaglio ogni chilo in eccesso rispetto ai 15 consentiti costerà 20 euro, contro i 15 precedenti. Il tariffario in vigore sino al 1° Ottobre consentiva di trasportare un massimo di 15 kg frazionabili fino a tre colli.

Per Ryanair l'impatto dei passeggeri che volano con il bagaglio imbarcato è di un terzo sul totale, il rimanente viaggia con il bagaglio a mano.

Questa politica di "arraffamento" adottata ormai sistematicamente da Ryanair, evidentemente starà portando i sui frutti. Ma ora però bisogna riflette, se si viaggia con la valigia nella stiva, conviena ancora puntare su Ryanair o forse è meglio guardarsi attorno??

Condividi su facebook

Seguici anche su :