Crea sito

Le 10 città più inquinate del mondo

Condividi su facebook



Popular Science - "Milano è tra le 10 città più inquinate del mondo"

Proprio in questi giorni c'è stata la manifestazione "L'ora della Terra" in cui molte in tutto il mondo hanno spento le luci dei monumenti più significativi, come il Colosseo o la Tour Eiffel, per ridurre l'inquinemento che ormai pervade tutto il nostro pianeta. La rivista americana Popular Science ha stilato anche la classifica delle 10 città più inquinate del mondo, e purtroppo per noi la detentrice di questo non invidiato primato è prorpio Milano.
Ecco comunque la classifica completa:

Milano, Italia

Già ve lo stavo dicendo poco fa. La rivista accusa la città dell’elevata presenza di polveri sottili nell’aria. Tale smog causa cancro e problemi respiratori a chi inala quest’aria.

Norilsk, Russia

Questa città industriale è ricca di fabbriche. Per questo motivo ha un’aria ricca di particelle notive per la salute.

Pittsburgh, Pennsylvania (USA)

La città ha rubato a Los Angeles il titolo di città più inquinata d’America. La città è ricca di industrie. La sua aria risulta la più irrespirabile di tutti gli Stati Uniti d’America.

Città del Messico, Messico

La sua elevata quantità di inquinamento è data dalla sua posizione: è circondata da montagne e si trova in una posizione sul livello del mare che intrappola tutto lo smog.

Sumgayit, Azerbaijan

E' una città industriale, con centri di produzione chimica e di pesticidi. La zona è stata anche dichiarata come un’area di disastro ambientale.

Linfen, Cina

La città carbonaia, come viene chiamata, fa parte delle più inquinate di tutto il mondo. Da molti è considerata la peggiore in assoluto, per inquinamento dell’aria e delle acque.

La Oroya, Perù

La pioggia acida ha distrutto la vegetazione, modificando l’ambiente naturale. E l’inquinamento ha raggiunto livelli da vero allarme.

Cubatao Valley, Brasile

E' una regione dove vivono 2 milioni di persone, e dove sorge il cuore industriale di tutto il Brasile. Molte le malattie legate proprio all’inquinamento di aria, ambiente e acque.

Kabwe, Zambia

E' da dieci anni che la situazione è preoccupante, soprattutto per il livello di contaminazione raggiunto dalle acque.

Tuttavia, come fa notare anche il Corriere della Sera, questa classifica è stata stilata senza seguire criteri scientifici, quindi il valore è puramente simbolico e di poco conto. Questo, però, non significa, che i centri urbani segnalati dal periodico statunitense non abbiano realmente un alto tasso di inquinamento. Molte di queste città come ad esempio la nostra Milano, hanno dato dei segnali in questo senso decidendo di prendere provvedimenti per diminuire il tasso di inquinamento e di polveri sottili (come ad esempio l'ECOPASS). Purtroppo ciò non è ancora abbastanza e bisognerà intervenire con più forza per arginare il problema.

Malgrado questa top ten non sia considerata attendibile dai più, le città che ci sono entrate, ci sono entrate a pieno merito, o meglio, demerito. Quindi se avte intenzione di viaggiare in quelle zone del mondo tenetevi lontani da quelle città! ;D



Subscribe RSS