Crea sito

GlobeTrotter - Diari di Viaggio

Condividi su facebook

I parchi più pazzi e strani del mondo

La bella stagione si avvicina inesorabilmente, le giornate si allungano, il tempo è più mite e non c’è niente di meglio che farsi una bella gita fuori porta. Magari in un giardinetto, un parco.. o perché non in un parco a tema??
Girovagando nel web ho trovato una serie di parchi a tema davvero molto interessanti e stravaganti.

C’è il Parco dei Mostri di Bomarzo  (a Viterbo) un complesso monumentale situato alle pendici di un vero e proprio anfiteatro naturale. Al suo intero si possono trovare monumenti e statue raffiguranti animali mostruosi e mitologici. Iscrizioni sui monumenti stupiscono e confondono il visitatore. Forse questa era l'intenzione del principe. Un parco davvero insolito e misterioso.

BonbonlandIl  Grutas Park in Lituania è un parco tematico con 82 statue dell'era comunista , con la ricostruzione di un pezzo di un gulag siberiano.  Ci si potrà inoltre immedesimare in un prigioniero dell’epoca indossando vecchi e sporchi vestiti ed essere magari interrogati da un ufficiale del KGB (Bunkeris 1984). Una esperienza davvero forte.

Il Bonbonland (Amsterdam) a prima vista sembra un classico parco di divertimenti ma se si guarda bene i personaggi che lo animano sono perlomeno ambigui: la mucca rosa del carosello ha le mammelle in bella vista, il seggiolino della giostra è sospeso su una tartaruga ubriaca, le montagne russe emanano odori e suoni a dir poco imbarazzanti.

BonbonlandNel parco di Loveland (in Corea) c’è davvero poco spazio per l’immaginazione, un parco dedicato all’amore, ma nel senso stresso della parola. Ci sono circa 140 sculture con pose di natura sessuale: da semplici effusioni a terzetti ingarbugliati. Alcune statue sono davvero esilaranti e caratteristiche. Ci sono anche montagne a forma di capezzolo o fontane di vibratori..dimenticavo: è vietato ai minori di 18 anni!

Passando da un estremo ad un altro ora tocca visitare il parco TierraSanta (Argentina) E’ un parco a tema religioso: qui sono ricostruite tutte le storie della sacra Bibbia. L’attrazione principale è la risurrezione: ogni mezz’ora Gesù resuscita miracolosamente (forse un parco troppo “pacchiano”).

Insomma un parco più strano dell’altro, ma tutti assolutamente da visitare.

Parco dei Mostri di Bomarzo

Condividi su facebook
Seguici anche su :