Crea sito

GlobeTrotter - Diari di Viaggio

Condividi su facebook

Le 5 cose da fare ad Amsterdam

Per chi cerca una vacanza capace di coniugare al meglio divertimento e cultura, l’Olanda rappresenta un’ottima scelta. La terra dei tulipani è nota in tutto il mondo per quel suo perfetto equilibrio tra modernità e classico, capace di regalare al turista un’ottima vivibilità e al contempo d’apprezzare quello stile e quella cura per il dettaglio che contraddistingue edifici e monumenti. L’Olanda poi è bella da visitare tutto l’anno e le compagnie aeree low cost si sono organizzate di conseguenza, aumentando ad esempio il numero di voli low cost Amsterdam.  Se una volta arrivati a destinazione non sapete cosa fare, ecco di seguito i migliori luoghi da visitare nella capitale olandese:

Van Gogh Museum
Che vi piacciano o no l’arte, il Museo di Van Gogh rappresenta una meta quasi obbligata, visti gli oltre 200 dipinti e i 550 disegni e acquerelli presenti. Il museo si sviluppa su tre piani e oltre alle opere dell’artista olandese, regolarmente vengono inoltre organizzate importanti mostre temporanee riguardanti artisti e movimenti del XIX e XX secolo. 

Visita al LeidsepleinVisita al Leidseplein
Si tratta del principale centro del divertimento e della vita notturna ad Amsterdam. Sono presenti innumerevoli café, pub, club, coffeeshops, ristoranti di ogni genere, hotel, cinema e centri culturali. In primavera e in estate è possibile godersi il bel tempo all’aperto e approfittare dei tanti tavolini per ammirare i tantissimi artisti di strada che vengono a esibirsi.

Coffeeshop
L’Olanda è popolare per la legalizzazione delle droghe leggere, sottolineando pero’ che sono tollerate solo se consumate in modo discreto. Per capire bene, i Coffeeshop possono tenere legalmente fino a 500 grammi di marijuana e venderne fino a 5 grammi ad un cliente. Inoltre sempre a proposito di utilizzo discreto di sostanza stupefacenti, la maggior parte dei Coffeeshop non vende alcolici, ma solo bevande analcoliche e snack.

VondelparkVondelpark
Si trova al centro di Amsterdam ed è il parco più grande e affollato della città. Presenta diverse attrazioni come il Museo del Cinema, i bar e i ristoranti, senza tralasciare gli spettacoli all’aperto durante l’estate. Un po’ come il Central Park di New York, molta gente viene qua a svolgere attività fisica.

Waterlooplein Markt
Chi desidera fare un tuffo nella storia e portarsi a casa qualche cimelio, non potrà non recarsi al mercato delle pulci di Amsterdam, capace di offrire veramente di tutto, dai vecchi libri e cartoline anni '20, dall'abbigliamento retrò ai costumi teatrali, dai vinili all'abbigliamento alternativo. Da visitare durante la mattinata e magari in compagnia di qualche amico olandese onde evitare di farsi spennare.

amsterdam

Condividi su facebook
Seguici anche su :